Vai al contenuto principale
UGC

Unione Generale Coltivatori

La UGC CISL (Unione Generale Coltivatori) è nata nel 1951 con la denominazione iniziale di Federazione Nazionale Mezzadri e Coltivatori Diretti. L'organizzazione conta attualmente circa 100.000 iscritti, ma assiste e tutela, tramite le proprie Unioni di produttori, circa 300.000 produttori agricoli, singoli ed associati (coltivatori diretti, coloni e mezzadri, datori di lavoro, imprenditori agricoli). E' presente in tutto il territorio nazionale con organismi dirigenti e centri di servizio per assicurare l'assistenza indispensabile all'esercizio ottimale dell'attività agroalimentare, industriale e forestale per le imprese agricole associate. Ha promosso e segue alcune Unioni Nazionali di produttori nei principali comparti: olio d'oliva; ortofrutta; cereali; zootecnia da carne; zootecnia da latte; attività turistiche e ricreative; produzioni biologiche, svolge attività di formazione professionale e manageriale, a livello nazionale e territoriale ed eroga servizi di assistenza tecnica, fiscale e di gestione dell'impresa, indispensabili all'esercizio dell'attività.