Vai al contenuto principale
  • Home
  • E' possibile proseguire un'attività precedentemente svolta da un ...

Notizie Fiscali

E' possibile proseguire un'attività precedentemente svolta da un terzo mantenendo il medesimo regime forfetario?

10 ott 2016

Proseguire l'attività precedentemente esercitata da un terzo che applicava il regime forfetario non costituisce causa di esclusione dal regime, tuttavia occorre verificare la sussistenza dei requisiti. Secondo l'Amministrazione Finanziaria, in tal caso, la verifica della sussistenza dei requisiti per l'accesso al regime previsti dal comma 54 , articoli 1, legge 190/2014, è da eseguirsi in relazione al periodo d'imposta precedente a quello di inizio dell'attività con riferimento ai ricavi e compensi del dante causa.

Inoltre, qualora il trasferimento dell'attività avvenisse in corso d'anno, i ricavi riferibili al dante causa e quelli riferibili all'avente causa, relativi all'anno di cessione dell'attività, devono essere considerati cumulativamente per la verifica del superamento del richiamato limite.
Ove detto evento si realizzasse, il contribuente sarà obbligato ad uscire dal regime di favore a decorrere dall'anno d'imposta successivo (Circolare Agenzia Entrate n. 10/E/2016).